Dispersione Ceneri Cremazione

| Categories:

Dispersione Ceneri Cremazione Cosa c’è da sapere sulla dispersione delle ceneri del defunto Affidamento o dispersione delle ceneri Comune di Palermo chi rilascia l’autorizzazione alla dispersione delle ceneri? cosa fare per disperdere le ceneri? perché non si possono buttare le ceneri in mare? quanto costa spargere le ceneri?

Cremazione, Affidamento e dispersione delle ceneri

La nostra azienda funebre è a completa disposizione per eseguire su volontà della famiglia la dispersione ceneri in natura secondo i regolamenti comunali e regionali a palermo e in sicilia.

Dispersione delle ceneri: Onoranze Funebri Nunzio Trinca

Nel momento in cui muore una persona cara si prova un immenso dolore che viene accompagnato dall’esplicazione di alcuni adempimenti.

Tra questi c’è innanzitutto la denuncia da fare presso il comune di residenza che serve per ottenere la concessione di sepoltura del defunto.

Dopo aver denunciato il fatto sarà possibile organizzare il funerale tramite l’aiuto delle onoranze funebri Nunzio Trinca.

La cremazione e le ceneri

Sono molte le persone che ancora in vita chiedono di essere cremate.

La cremazione viene fatta grazie all’aiuto di l’agenzia di pompe funebri trinca nunzio che avrà il compito di effettuare tutto il processo fino a immettere le ceneri all’interno dell’urna cineraria.

A seconda delle volontà e delle richieste passate del defunto sarà poi possibile percorrere due strade: tumulare l’urna cineraria presso il cimitero comunale, conservarla o attuare la dispersione delle ceneri.

Nell’ultimo caso sono percorribili due alternative, ossia disperdere le ceneri in uno spazio predisposto all’interno del cimitero, in aree private all’aperto con nulla osta da parte dei proprietari del terreno, oppure in natura: sul terreno, in aria o in acqua.

La cremazione con relativa dispersione delle ceneri deve essere fatta seguendo un iter particolare stabilito dalla legge.

Dispersione Ceneri Cremazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top