091-476517
info@nunziotrinca.it
315, Corso dei Mille Ponte Ammiraglio - P.zza Scaffa

Cosa fare in caso di morte

Cosa fare in caso di morte nel momento di perdere una persona cara, spesso non sappiamo esattamente cosa fare e come comportarci: se la morte è stata inaspettata, dovresti chiamare il 118 e chiedere immediatamente un’ambulanza e la polizia. Ti verrà detto cosa fare dall’operatore per stabilire se puoi provare a rianimare la persona. I paramedici effettueranno la rianimazione o confermeranno la morte. Lasciare l’area intatta a parte qualsiasi tentativo di rianimazione.

  • Prima del funerale
  • Ottieni il certificato di morte e ISTAT dal medico curante.
  • Fatti aiutare da amici e familiari.
  • Fatti aiutare da professionisti.
  • Raccogli tutti i documenti importanti:
  • Il documento di identità del defunto.
  • Documento d’identità del parente più prossimo.
  • Polizza funebre – (se esiste).
  • Una foto del defunto per Foto lutto e ricordini – santine.
  • Vestiti – per vestire il defunto.
  • Se il defunto è un donatore di organi.
  • Stabilisci un budget per il servizio funebre.
  • Scegli l’impresa di pompe funebri trinca nunzio.
  • Organizzare il funerale.

Se la morte era prevista, forse a causa di una malattia terminale, dovresti contattare il medico di famiglia del defunto o il medico più vicino. Se è successo durante la notte, non è necessario contattare il medico fino al mattino seguente, a meno che non lo desideri.

Se la causa del decesso è nota e per cause naturali il medico rilascerà i documenti per consentirvi di registrare il decesso.

Morte a casa

La morte all’interno della casa genera solitamente la maggior preoccupazione perché ricade sulla famiglia che deve affrontare in prima persona le questioni burocratiche.

Sarà cura dei familiari del defunto richiedere il certificato di morte dal medico di famiglia, ove si attesta la causa immediata del decesso e la compilazione del modello Istat che riassume i dati della persona deceduta e le cause del decesso.

Se il decesso è avvenuto di notte o in un giorno festivo, la famiglia dovrà chiamare sempre il medico curante.

Nel caso in cui il medico di famiglia non fosse reperibile al momento del bisogno, il personale dell’Azienda Funebre Trinca Nunzio può aiutarti a trovare una soluzione.

Per questo motivo è importante chiamare la nostra agenzia di pompe funebri trinca nunzio il prima possibile.

Morte all’interno delle strutture ospedaliere

Se il decesso avviene in ospedale o in qualsiasi altra struttura, la famiglia non avrà l’onere di occuparsi di quanto sopra, sarà l’amministrazione ospedaliera o la struttura che si occuperà di tutto.

La struttura ospedaliera si occuperà di compilare il certificato di morte, l’ISTAT e il certificato necroscopo e l’mpresa funebre Trinca Nunzio si occuperà di ottenere e ritirare tale documentazione.

Il nostro personale specializzato si occuperà, nei tempi di legge, di comunicare l’avvenuta registrazione del decesso alle ASL e all’anagrafe del Comune ove è avvenuto il decesso.

Ce ne occuperemo ovunque, a casa, in un ospedale e/o in una clinica privata, offrendo la nostra esperienza per garantire che si ottengano i documenti corretti.

Morte in luogo pubblico

Differenti procedure vengono messe in atto se il decesso del familiare avviene in luogo pubblico: in questo caso sarà richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e di un medico legale (quasi sempre contattato dalle stesse forze dell’ordine), che una volta terminato le loro indagini e una volta ottenuta l’autorizzazione dal Questore, trasferiranno il defunto nel luogo desiderato con l’aiuto dell’agenzia funebre trinca nunzio.

Morte all’estero

Nel caso in cui il decesso avvenga all’estero e tu voglia riportare in Italia la salma del tuo familiare. Ancora una volta noi della Casa Funeraria Trinca Nunzio possiamo aiutarti al rimpatrio della salma.

In caso di decesso fuori dall’Italia è importante per noi essere avvisati immediatamente, sia di giorno che di notte. Trinca Nunzio dispone di un interprete inglese per ricevere richieste da qualsiasi parte del mondo.

La rapidità nel contattare il nostro Servizio Funebre ci è necessaria per avere la possibilità di predisporre al meglio tutta la documentazione necessaria in modo tale che il rientro a casa del defunto avvenga con le tempistiche corrette e in maniera dignitosa.

Ove richiesto, sarà nostra cura organizzare il funerale, la cremazione e/o l’inumazione al cimitero.

Se il decesso avviene all’estero, chiamare i seguenti numeri:

Dall’Italia – 091 47 65 17

Dall’Estero – +39 091 47 65 17

Morte di uno straniero in Italia

Nel caso in cui un residente all’estero muoia in Italia e la volontà della famiglia sia quella di riportare la salma nel Paese di residenza, l’Azienda Funebre Le Croci curerà ogni dettaglio, organizzerà il rientro del defunto e, ove richiesto, anche l’organizzazione del funerale fino alla sepoltura.

I numeri da chiamare in questo caso sono:

Dall’Italia – 091 47 65 17

Dall’Estero – +39 091 47 65 17

Trinca Impresa Funebre sarà al tuo fianco per supportarti in questo momento così delicato con esperienza, discrezione e professionalità. Su richiesta dei parenti del defunto, possiamo occuparci di tutte le incombenze legate al decesso: dalla dichiarazione di morte all’organizzazione del funerale e alle pratiche post-mortem.

Forniamo un servizio continuo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, compresi i fine settimana e i giorni festivi.

Post a comment